Quando ero una farfalla

2.9912.90

Per quanto tempo un segreto può rimanere tale? L’amore, la perdita, la riconciliazione con se stessi. Eleonora e Andrea, alla fine di tutto, dovranno rispondere a queste domande, perché i sentimenti, quelli veri, non sempre si possono cancellare o dimenticare. Quelli, prima o poi, tornano a galleggiare nel cuore.

Spedizione gratuita:: per gli ordini a partire da 24.90
SKU: N/A Categoria:

Quando Alessandro, giovane promessa del mondo della musica, muore improvvisamente in un incidente stradale, le vite di Eleonora e Andrea sembrano spezzarsi in pezzi piccolissimi. Se per Eleonora, la tragedia segna la fine della sua storia d’amore, per Andrea, quell’evento determina la perdita di un fratello. Il dolore monta, la sofferenza soffoca, ma il tempo, dicono, aggiusta tutto. Per Eleonora giunge infatti il momento di tentare una nuova vita, di cedere a una nuova speranza e, forse, di lasciare che un paio di penetranti occhi azzurri sconvolgano il suo precario equilibrio. È la mossa del destino che tanto aspettava? O forse no? Per quanto tempo un segreto può rimanere tale? L’amore, la perdita, la riconciliazione con se stessi. Eleonora e Andrea, alla fine di tutto, dovranno rispondere a queste domande, perché i sentimenti, quelli veri, non sempre si possono cancellare o dimenticare. Quelli, prima o poi, tornano a galleggiare nel cuore.

Formato

Cartaceo, E-book

Author Picture

Elisabetta R. Brizzi

Elisabetta R. Brizzi è nata in un giorno di primavera, una stagione dalla quale si sente rappresentata. La scrittura fa parte di lei da sempre, fin da quando era una bambina. Durante l'infanzia e la prima fase dell'adolescenza ha riempito le pagine dei suoi quaderni di straordinarie avventure e poi, crescendo, ha elaborato i primi veri racconti.
Le piace narrare storie vere, intense, in grado di scuotere nel profondo il cuore del lettore. La sua è una scrittura visiva, è come se riportasse sullo schermo di un PC, il film che le scorre davanti agli occhi quando è in fase creativa. In ogni scena, in ogni singola parola scelta, cerca di racchiudere un universo di sensazioni. Suoni, profumi, rumori e tra di essi predomina quello del mare e di una pioggia scrosciante.
Nella sua terza opera, Quando ero una farfalla, scritta per la Hope Edizioni, Elisabetta racconta una vicenda in cui si intersecano due differenti forme d’amore: quella tra fratelli e quella tra un uomo e una donna. È un romanzo dalla grande carica emotiva, nel quale si rispecchia la sua concezione delle relazioni sentimentali. Per lei l’amore vero è un amore assoluto, un veleno di cui non si può fare a meno.
Nella vita quotidiana, l’autrice è una Social Media Manager e Copywriter, un lavoro che la porta ad avere a che fare con la scrittura di continuo, sebbene in un’ottica diversa da quella meramente creativa. Nel tempo libero, invece, quando non è occupata a progettare nuove storie, si dedica con entusiasmo all’attività sportiva.