La storia che volevamo

Valutato 5.00 su 5 su base di 1 recensioni
(1 recensione del cliente)

3.99


“Io avevo un unico obiettivo: giocare a football. Ero grosso e cattivo, veloce e coordinato, intelligente e determinato. Ecco perché risultavo un vincente, perché non permettevo a niente e a nessuno di ostacolarmi.”

“Io ero strana, non sapevo socializzare, ma ero brava in ciò che facevo, io non ero spazzatura, lo avevo dimostrato a loro e a me stessa, soprattutto. Il fatto che non lo urlassi al mondo, che non lo esprimessi con rabbia e aggressività, non significava che fosse meno vero.”

Solo tra le braccia del buio, la luce risplende.
Questa è la storia del loro incontro.

Acquista e-book a 3,99€ su

Categoria:

Description

“Io avevo un unico obiettivo: giocare a football. Ero grosso e cattivo, veloce e coordinato, intelligente e determinato. Ecco perché risultavo un vincente, perché non permettevo a niente e a nessuno di ostacolarmi.”
La cosa che Gregory “Ego” Madden desidera di più nella vita è vincere il campionato con i California Bears, diventare il più famoso wide receiver della storia e riscattare un passato da emarginato. Il suo innato talento potrebbe garantirgli un futuro di successo e denaro, se solo fosse capace di controllare la rabbia che lo divora.
***
“Io ero strana, non sapevo socializzare, ma ero brava in ciò che facevo, io non ero spazzatura, lo avevo dimostrato a loro e a me stessa, soprattutto. Il fatto che non lo urlassi al mondo, che non lo esprimessi con rabbia e aggressività, non significava che fosse meno vero.”
La cosa che Dawn Riddle desidera di più nella vita è laurearsi e poi specializzarsi in Paleontologia. Ha sempre preferito la compagnia dei libri a quella dei suoi coetanei e ha potuto frequentare l’università solo grazie a una borsa di studio. Nella sua vita, segnata dal dolore e dalle rinunce, non c’è spazio per niente altro.
Solo tra le braccia del buio, la luce risplende.
Questa è la storia del loro incontro.

Reviews

1 review for La storia che volevamo

  1. Avatar
    Valutato 5 su 5

    Libri Magnetici

    La storia è molto intensa e carica di passione tra questi due protagonisti che in comune hanno ben poco. Eppure la scrittrice ha saputo renderli affini, sotto certi punti di vista, e fa sì che molte delle loro difese si abbattono. Hanno delle stanze chiuse in cui nessuno è mai entrato eppure ci saranno discorsi che verranno affrontati e che porteranno entrambi a livelli che nessuno immaginava. Insomma, leggetelo perché non ve ne pentirete, e imparerete ad apprezzare anche gli atteggiamenti più stronzi di Ego, perché anche lui nasconde qualcosa di bello.

    Buona lettura

Add a review

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *