Una pesca miracolosa

Valutato 4.00 su 5 su base di 1 recensioni
(1 recensione del cliente)

3.99


Back Cover

“Concediti una vacanza”, mi avevano detto. “Allontanati dalla Silicon Valley, assetata di potere e che ti pugnala alle spalle. Ricarica le batterie. Rilassati e, poi, torna più forte di prima”.
Invece, mi sono perso in mare e mi sono innamorato di un pescatore di aragoste asociale.

C’è soltanto un piccolo problema: Owen Bartlett non sa chi sono davvero.

 

Acquista e-book a 3,99€ su

COD: 978-8831980227 Categoria:

Description

“Concediti una vacanza”, mi avevano detto. “Allontanati dalla Silicon Valley, assetata di potere e che ti pugnala alle spalle. Ricarica le batterie. Rilassati e, poi, torna più forte di prima”.
Invece, mi sono perso in mare e mi sono innamorato di un pescatore di aragoste asociale.

C’è soltanto un piccolo problema: Owen Bartlett non sa chi sono davvero.

~~

Non mi piacciono le persone.
Evito le conversazioni, cerco di non socializzare e caccio i miei partner dal letto prima che sorga il sole. Niente legami, niente promesse, niente problemi.
Almeno fino a quando la barca di Cole McClish non va alla deriva a Talbott’s Cove e io infrango tutte le mie regole per quel sexy marinaio.

Non conosco la storia di Cole né da che cosa stia fuggendo, ma una cosa è certa: non gli permetterò di fuggire da me.

Informazioni

ISBN

978-8831980586

Autore

Kate Canterbary

Casa editrice

Hope Edizioni

Reviews

1 review for Una pesca miracolosa

  1. Avatar
    Valutato 4 su 5

    Paolo Costa

    Una lettura leggera e spensierata, che regala ore di relax, scaldandovi le guance e facendovi riflettere su un paio di temi piuttosto importanti. Troviamo qualche digressione sui social, su come isolino le persone, e su cosa significhi avere un lavoro pesante o importante, non poter commettere errori, o voler evadere dalla propria vita per ritrovare se stessi ed ESSERE semplicemente se stessi.
    I due protagonisti sono molto particolari, e raramente ho trovato dei caratteri del genere in un romanzo M/M. Il loro essere opposti rende le cose davvero interessanti, e ci ritroviamo ad aver finito il romanzo senza accorgercene, completamente rapiti da questi due uomini fantastici.
    I dialoghi tra Owen e Cole sono piuttosto divertenti, tra i due volano subito scintille, e ritrovarsi nelle loro menti (grazie alla narrazione magistrale in prima persona) è interessante e di grande intrattenimento. Le loro interazioni sono la cosa che ho preferito di più in tutto il romanzo, fatto di dialoghi intelligenti e soprattutto sottointesi, all’inizio in particolare.
    Menzione speciale va fatta alle scene hot, che sono veramente ricche e ben architettate (ce n’è una all’inizio che è molto particolare e che avviene a porte separate, ed io l’ho adorata). Vi faranno cadere la mascella per terra e mi faranno sentire caldo, molto caldo.

Add a review

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *